Baci di Dama

I baci di dama sono dei biscottini tipici della tradizione piemontese, sono davvero ottimi in accoppiata con un buon thè; due biscotti al burro delicati e friabili legati da un leggero strato di cioccolato. Buonissimi.

Baci di Dama

Baci di Dama

Info:

chefshatDifficoltà:
Media
clock-icon-mdTempo:
2 Ore
usd_dollar_money_cashCosto:
Basso
plateDosi Per:
30 Baci

Gli ingredienti :

1/4 Cucchiaino Sale
100 Grammi Zucchero
100 Grammi Burro
140 Grammi Farina 00
50 Ml Cioccolato Fondente
60 Grammi Farina di Mandorle
60 Grammi Farina di Nocciole

Procedimento:

  • In una terrina mescolare energicamente il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina 00 setacciata, lo zucchero e il sale.
  • Quando il composto risulterà omogeneo, aggiungere la farina di mandorle e la farina di nocciole.
  • Amalgamare il tutto con le mani, fino ad ottenere un composto compatto, ma piuttosto friabile.
  • Prelevare dei piccoli quantitativi di pasta, e con le mani formare delle palline, di dimensioni uguali, ed adagiarle su una teglia rivestita di carta forno.
  • Mettere in frigo la teglia a raffreddare per 30-40 minuti almeno.
  • Infornare per 20-25 minuti in forno preriscaldato a 160°C  in modalità ventilata.
  • Una volta cotti, estrarre i biscotti e farli raffreddare completamente.
  • Sciogliere il cioccolato al microonde oppure a bagno maria.
  • Versare una goccia di cioccolato sulla base appiattita di un biscotto, ed accoppiarlo con un altro biscotto.
  • Lasciare raffreddare completamente.
Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Seguici