Filetto alla Wellington

Per le occasioni speciali il filetto alla Wellington è il piatto ideale. Morbido filetto avvolto in una croccante crosta di pasta sfoglia, con il sapore deciso della senape, smorzato dalla dolcezza del crudo e dei funghi. Imperdibile.

Filetto Alla Wellington

Filetto Alla Wellington

Info:

chefshatDifficoltà:
Media
clock-icon-mdTempo:
2 Ore
usd_dollar_money_cashCosto:
Medio/Alto
plateDosi Per:
4 Persone

Gli ingredienti :

450 Grammi Filetto di Manzo
400 Grammi Funghi Champignon
100 Grammi Crudo di Parma
4 Cucchiai Senape
2 Cucchiai Olio EVO
1 Rotolo Pasta Sfoglia
1 Tuorlo
q.b. Sale&Pepe

 

Procedimento:

  • Salare e pepare il filetto, riscaldare una padella l’’olio e ripassare celermente il filetto in modo da sigillare i succhi della carne all’interno.
  • Rimuovere dal fuoco e lasciare raffreddare.
  • Dopo aver ripulito i funghi con un panno, tagliarli a pezzi e frullarli.
  • Salare e pepare la purea di funghi e la inserirla in una pentola antiaderente (senza olio o altro grasso).
  • Cuocere la purea a fiamma alta. Quando la purea è sufficientemente asciutta rimuoverla dal fuoco e la lasciare raffreddare.
  • A questo punto spennellare il filetto con della senape.
  • Prendere quindi un foglio di pellicola sufficientemente grande e adagiarci sopra le fette di prosciutto di Parma leggermente sovrapposte l’una all’altra.
  • Stendere sopra al prosciutto la purea di funghi in uno strato uniforme, e infine  poggiandovi sopra il filetto.
  • Arrotolare il prosciutto attorno al filetto e chiudere formando un salsicciotto bello stretto.
  • Mettere ora il tutto in frigorifero per 10-15 minuti in modo da consentire alla carne di mantenere la forma.
  • Stendere la pasta sfoglia con uno spessore di 3-4 millimetri. Rimuovere la pellicola e poggiare al centro la carne.
  • Spennellare la sfoglia con il tuorlo d’uovo, arrotolare la pasta attorno alla carne e sigillare bene.
  • Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto e mettere in forno preriscaldato a 200˚C per 20 – 30 minuti (in base al grado di cottura che volete ottenere per la carne).
  • Sfornare il Wellington, e farlo riposare per 8-10 minuti prima di tagliarlo a grosse fette.
Print Friendly, PDF & Email
Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Seguici