Filetto di Maiale al Profumo di Bosco

Il Filetto di Maiale al Profumo di Bosco è un piatto tipicamente autunnale, il filetto non resta asciutto e il profumo di funghi rende il tutto armonioso.

Filetto di Maiale al Profumo di Bosco

Filetto di Maiale al Profumo di Bosco

Info:

chefshatDifficoltà:
Media
clock-icon-mdTempo:
60 Minuti
usd_dollar_money_cashCosto:
Medio
plateDosi Per:
3 Persone

Gli ingredienti :

400 Grammi Filetto di Maiale
100 Grammi Funghi Porcini
150 Grammi Funghi Finferli
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
1 Scalogno
1 Mazzetto Prezzemolo
1 Rametto Salvia
1 Rametto Menta
10 Grammi Burro
2 Cucchiai Olio EVO
50 Ml Brodo Vegetale
q.b. Sale
q.b. Pepe

Procedimento:

  • Adagiare il filetto in una pirofila, condire con sale, pepe e un filo di olio; passare in forno già caldo a 180°C per 40 minuti, bagnandolo ogni 10 minuti con il vino bianco e con il suo fondo di cottura.
  • Mondare i porcini a pezzetti, e fare la stessa cosa con i finferli.
  • In una padella fare appassire lo scalogno affettato con il burro e l’olio rimasto, aggiungere i finferli, e dopo 3 minuti aggiungere i porcini, proseguire la cottura per 3 minuti circa, a fine cottura aggiungere tutte le erbe tritate, sale e pepe.
  • Togliere il filetto dalla pirofila e stemperare il fondo di cottura con il brodo, trasferire poi la salsa nella padella con i funghi e lasciare sobbollire per un paio di minuti.
  • Servire la carne a fette con il sughetto ai funghi.
  • Il piatto si può guarnire con prezzemolo o menta a piacere.
Filetto di Maiale al Profumo di Bosco

Filetto di Maiale al Profumo di Bosco

Print Friendly, PDF & Email
Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Seguici