Pasta Frolla – Nuova Ricetta

La nuova ricetta della pasta frolla, la base per eccellenza di un sacco di ricette. Questa versione ci piace molto, in quanto resta molto friabile dopo la cottura, non ha un gusto troppo aggressivo ed è molto versatile. Dopo averla preparata potete conservarla in frigorifero o congelarla per le ricette future.

Pasta Frolla

Pasta Frolla

Info:

chefshatDifficoltà:
Bassa
clock-icon-mdTempo:
15 Minuti oltre al Riposo
usd_dollar_money_cashCosto:
Basso

Gli ingredienti :

500 Grammi Farina 00
1/2 Limone
2 Uova Medie
200 Grammi Burro
200 Grammi Zucchero
1 Stecca Vaniglia

Procedimento:

  • Su un piano di lavoro ben pulito, disporre a fontana la farina setacciata;
  • Aggiungere alla farina la scorza grattugiata di mezzo limone, i semi estratti dalla bacca di vaniglia e il burro precedentemente tagliato a cubetti.
  • Iniziare a lavorare con una forchetta e pian piano aggiungere lo zucchero e le uova.
  • A questo punto iniziare a lavorare la frolla con le mani, meglio se ben fredde.
  • Lavorare il tutto molto velocemente, non bisogna esagerare rischiando di scaldare troppo l’impasto con le mani.
  • Quando il burro e la farina saranno ben amalgamati, e si riuscirà ad tenere l’impasto ben compatto, formare un panetto, avvolgerlo in pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • Passato il tempo di riposo potrete utilizzare la frolla per le vostre preparazioni, l’importante è lavorarla ben fredda, per stenderla potete aiutarvi con il mattarello, avendo cura di mettere la frolla tra due pezzi di carta da forno.
  • Per quanto riguarda la cottura, il forno dovrà essere già caldo, a 180°C per circa 25/30 minuti.
Print Friendly, PDF & Email
Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Seguici