Seppie con Piselli

Ricetta tipica di molte regioni di Italia, le varianti sono tante, ma gli ingredienti più o meno restano gli stessi. Vi proponiamo la nostra versione delle Seppie con Piselli, in una variante piuttosto leggera.

Seppie con Piselli

Seppie con Piselli

Info:

chefshatDifficoltà:
Media
clock-icon-mdTempo:
50 Minuti
usd_dollar_money_cashCosto:
Medio
plateDosi Per:
2 Persone

Gli ingredienti :

500 Grammi Seppie Fresche
300 Grammi Piselli Surgelati
1 Spicchio Aglio
1/2 Cipolla Rossa
1 Bicchiere Passata di Pomodoro
1 Cucchiaio Olio
q.b. Sale
q.b. Acqua

Procedimento:

  • Pulire le seppie, eliminando la sacca di inchiostro e l’osso, magari fatevele pulire direttamente dal vostro pescivendolo.
  • Tagliare le seppie in piccole striscioline e metterle da parte.
  • Tritare la cipolla e l’aglio.
  • In una padella grande e capiente, scaldare un cucchiaio di olio, e far rosolare la cipolla e l’aglio, per cinque minuti a fiamma molto bassa, magari unendo poco alla volta qualche cucchiaio di acqua tiepida per non far bruciare il tutto.
  • Unire le seppie e farle cuocere per 10 minuti almeno.
  • Aggiungere ora i piselli, la passata di pomodoro e aggiustare di sale.
  • Amalgamare bene il tutto e cuocere con il coperchio per 35/40 minuti (a seconda della grandezza delle seppie), ovviamente aggiungendo acqua tiepida all’occorrenza per non far attaccare o bruciare le seppie, e assaggiando il grado di cottura del pesce verso la fine.
  • Se volete un gusto più intenso potete aggiungere un po’ di peperoncino.
Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Seguici